Acqua

Procedura di conciliazione

La procedura di conciliazione è un metodo di risoluzione extragiudiziale delle controversie, che consente alle parti – consumatore e azienda, tramite i propri rappresentanti – di confrontarsi al fine di trovare una soluzione condivisa e realmente soddisfacente per entrambe, in tempi rapidi ed in maniera economica, evitando il ricorso in giudizio.
Se hai qualche problema con gli enti di gestione delle risorse idriche richiedici informazioni su come avviare la procedura di conciliazione. La conciliazione paritetica è gratuita e riservata ai soci in regola con il tesseramento della Lega Consumatori Basilicata. Per info sul tesseramento visita la pagina ISCRIVITI.

 

Our Staff

 Giambattista Mazzei
Presidente Regionale
presidente@ ...
 Otello Carrieri
Vice Presidente Regionale
postmaster@ ...
 Mauro Aliano
Vice Presidente Regionale
mauroaliano@ ...
 

I provvedimenti di definizione dell'Autorità

  • Delibera n. 30/22/CIR
    Definizione della controversia CSS /Wind Tre (GU14/525482/2022)
  • Delibera n. 28/22/CIR
    Definizione della controversia Mescalchin /Fastweb S.p.a./Tim S.p.a. (GU14/523699/2022)
  • Delibera n. 27/22/CIR
    Definizione della controversia Calestani di Caletti/Fastweb S.p.a./Wind Tre S.p.a. (GU14/477691/2022 e GU14/525194/2022)

Trasparenza contributi

L'associazione Lega consumatori Basilicata ai fini dell'art.1 commi 125-129 della legge 4 agosto 2017,n. 124 è tenuta alla pubblicazione delle informazioni sui contributi ricevuti ai sensi del D.M. 10/08/2020 art.1 comma 125-129.